Per le specie di bambù che abbiamo selezionato vanno bene tutti tipi di terreni ma in particolare prediligono terreni con ph. leggermente acido o neuro (da ph 4,5 fino a ph 8). Ovviamente la selezione dei terreni che Vivi Bambù ricerca sono terreni fertili e di medio impasto così che le piante cresceranno meglio e si otterranno produzioni qualitativamente migliori rispetto a terreni eccessivamente argillosi o sassosi. Il bambù cresce molto bene anche nei terreni in pendenza e può rappresentare una eccellente barriera di contrasto al dissesto idrogeologico, riducendo notevolmente il rischio di frane. La precauzione principale della quale abbiamo cura è di escludere terreni a scarso drenaggio o soggetti ad esondazioni o a permanenti ristagni d’acqua in quanto il bambù soffre di asfissia radicale.
Copyright © 2019 Vivi Bambù. Tutti i diritti riservati